ACAF - Associazione Catanese Amatori Fotografia

 
  • Decrease font size
  • Default font size
  • Increase font size
ACAF Forum
Benvenuto/a, Ospite
Prego Accedi o Registrati.    Password dimenticata?
la predisposizione ad accogliere il caso... (1 in linea) (1) Visitatore
Vai a fine pagina Rispondi al messaggio Preferiti: 0
Discussione: la predisposizione ad accogliere il caso...
#9142
Caristofane (Utente)
Carpe diem!
utente platinum
Messaggi: 447
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Socio Nr.: 409 Sesso: Maschio Compleanno: 1964-12-15
Re:la predisposizione ad accogliere il caso... 6 Anni fa Karma: 2  
9
 
Riporta a un moderatore   Loggato Loggato  
 
E\' un\'illusione che le foto si facciano con la macchina... si fanno con gli occhi, con la testa e con il cuore.
Henri Cartier-Bresson

Chi non sa fare una foto interessante con un apparecchio da poco prezzo, ben difficilmente otterrà qualcosa di meglio con la fotocamera dei suoi sogni.
Andreas Feininger
  Per scrivere in questo Forum è prima necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#9143
Caristofane (Utente)
Carpe diem!
utente platinum
Messaggi: 447
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Socio Nr.: 409 Sesso: Maschio Compleanno: 1964-12-15
Re:la predisposizione ad accogliere il caso... 6 Anni fa Karma: 2  
Come vedi ci si può abbandonare al caso e, allo stesso tempo, svolgere una ricerca mirata.

Ad maiora

Emanuele
 
Riporta a un moderatore   Loggato Loggato  
 
E\' un\'illusione che le foto si facciano con la macchina... si fanno con gli occhi, con la testa e con il cuore.
Henri Cartier-Bresson

Chi non sa fare una foto interessante con un apparecchio da poco prezzo, ben difficilmente otterrà qualcosa di meglio con la fotocamera dei suoi sogni.
Andreas Feininger
  Per scrivere in questo Forum è prima necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#9144
Barbera (Admin)
http://www.photofrancescobarbera.altervista.org/ph
Admin
Messaggi: 521
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Sesso: Maschio http://www.photofrancescobarbera frabarbera@messengeruser.com Compleanno: 1968-11-01
Re:la predisposizione ad accogliere il caso... 6 Anni fa Karma: 6  
certo che si. Specialmente con un archivio di migliaia di immagini. Non ti devi stranizzare della diversità di reazioni: se ricordi il primo pannello entrando a dx è ben espresso dai responsabili della fondazione il motivo della mostra: sfatare il mito che ci sia stato un solo HCB, e al contrario ripercorrerne cronologicamente le varie fasi artistiche ed umane, legate sicuramente alle diverse vicissitudini storiche che nei suoi 90 anni e passa ha vissuto e percorso. La fase giovanile , legata al contatto con i surrealisti (che forse è quella che tu apprezzi di più), a cui segue l' impegno politico vicino alla sinistra rivoluzionaria lo impegnano dagli anni 20 fino alla seconda guerra mondiale. La sua prigionia e la fondazione nell' immediato dopoguerra della Magnum forse rappresentano il vero punto di svolta nella sua vita. Il fotogiornalismo lo accompagna fino alle vecchiaia, quando riprende in mano matite e carta per riprendere la sua primordiale passione per il disegno. I pannelli che hai postato , quindi sarebbe meglio ordinarli in maniera cronologica per non tradire lo spirito della mostra e per ben distinguere le varie fasi umane .La scommessa di questa mostra è dimostrare la continuità della sua opera pur distinguendone varie fasi di una lunghissima carriera, ordinandone le fotografie dentro un " contesto storico" e non fuori dal tempo Certo che alcune di queste produzioni gli hanno dato più fama di altre e ci sono opere che rimarranno immortali. La sua opera è comunque sempre pervasa da alcuni principi fondamentali che non tradirà mai e che qui mi piace riportare brevemente assieme ad alcune sue frasi famose:

-"la Fotografia è un mezzo di comprensione che non può essere separato dagli altri mezzi di espressione visiva.E' un modo di urlare, di liberarsi, non di dimostrare o affermare la propria originalità. E' un modo di vivere"

-"La fotografia è per me il riconoscimento nella realtà di un ritmo di superfici , di linee e di valori:l' occhio ritaglia il soggetto e alla macchina non resta che fare il suo lavoro, imprimere sulla pellicola la decisione dell' occhio "

-"la composizione si basa sul caso. Io non calcolo mai. Intravedo una struttura e aspetto che accada qualcosa. Non ci sono regole. Non bisogna sforzarsi troppo di spiegare il mistero.E' meglio essere disponibili, con una Leica a portata di mano."

-"il fotografo ( e pazienza se sembra maleducato) deve prendere la vita di sorpresa.Deve tendere agguati, fare la posta alla sua preda, prevedere cosa accadrà quando lei sarà presente, a portata di sguardo, rendersi invisibile per poi sferrare l' attacco".

-"il surrealismo mi ha segnato in profondità e per tutta la vita mi sono sforzato di non tradirlo".

-"per me la fotografia non è un lavoro, ma piuttosto un duro piacere: non cercare niente, aspettare la sorpresa, essere una lastra sensibile."

-"il momento dello scatto si colloca a metà strada tra il gioco del funamboloe quello del borsaiolo. Un gioco perpetuo, accompagnato da una tensione estrema."

-"la cosa che mi riusciva meglio era il saggio fotografico su una città o regione , quando non sta succedendo niente di particolare. In quel caso mi sento tranquillo , posso muovermi piano, fiutare l 'aria e , op! colpire!"

-"sono gli scatti a trovarmi e non il contrario".

"In ogni caso HCB mette la realtà al primo posto , rifiutando qualsiasi messa in scena o affettazione tecnica. Ciò che conta è non tradire in nessun caso ciò che accade al momento dello scatto, rivelare più che inventare. La scelta quasi esclusiva del bn, il rifiuto di tagliare l' immagine e la messa al bando del flash...tutto converge verso l' immaginario dal vero."( fondazione HC



Riguardo al fatto che si può fare una ricerca mirata anche affidandosi al caso ribadisco che son pienamente d' accordo ,specie se si fonda una agenzia fotogiornalistica dove ti affidano o ti autoaffidi un lavoro che ti da da vivere.
Altra considerazione è che con un archivio di migliaia di scatti ,anche a posteriori puoi creare ricerche mirate.... quando HCB (ma anche il suo allievo Scianna per esempio) si accorgono di avere nei cassetti decine di foto di soggetti dormienti è facile che scatti l' idea di metterle assieme... curiosità sarebbe sapere se nel momento in cui hanno fatto i primi scatti avessero avuto già in mente molti anni dopo di realizzare un libro-mostra-servizio... o nell' immediato di arricchire un archivio che rappresenta il loro reale tesoro. La Fotografia per HCB è un modo di vivere, è essere sempre pronto ed armato...24h al giorno in una continua tensione a prevedere ciò che l' occhio vorrebbe che accadesse in quella struttura o " sfondo "... e...prima o poi le cose accadono...aspettiamo fiduciosi .
 
Riporta a un moderatore   Loggato Loggato  
 
  Per scrivere in questo Forum è prima necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#9145
Caristofane (Utente)
Carpe diem!
utente platinum
Messaggi: 447
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Socio Nr.: 409 Sesso: Maschio Compleanno: 1964-12-15
Re:la predisposizione ad accogliere il caso... 6 Anni fa Karma: 2  
Certo che ricordo, la mostra mette bene in evidenza che non esiste un solo stile fotografico in HBC. Lo stile si evolve e cambia, cambiano le persone e cambiano i tempi. Ciò che andava bene prima può non andare bene oggi o essere superato.
Comunque non era questo che volevo evidenziare, anche se importante per altre conseguenze che si trascina dietro, ma piuttosto come anche colui che viene visto come il campione dell'improvvisazione, il ricercatore del momento decisivo, si muovesse inseguendo di volta in volta delle specifiche tematiche e specifici soggetti e come questo non interferisce con la libertà di sguardo, ma ne è anzi la guida ispiratrice.
I tempi evolvono e tutto cambia, dicevamo, ecco che alcune foto di HBC oggi ci appaiono quasi banali se prese da sole, ma invece, già allora, egli perseguiva la serie di immagini o addirittura la cinematografia, per la capacità di portare più chiaramente un messaggio e di raggiungere un più vasto pubblico.
Alcune immagini oggi non attrarrebbero più l'attenzione del pubblico e della critica come allora. HBC ha perso il suo smalto? No, semplicemente allora pochi erano i fotografi e quel tipo d'immagine erano innovative, poche persone viaggiavano e pochissime fotografavano, tutto era nuovo e sorprendente (si aggiunga, ovviamente, una sapiente ripresa e qualità formali che rendono comunque HBC superiore ai suoi contemporanei). Oggi al contrario tutto sembra già visto e tutti fotografano. Portare avanti un discorso fotografico diventa più impegnativo proprio perché il pubblico è stanco e annoiato dalla sovraesposizione all'immagine. Occorrono allora nuovi linguaggi e nuove idee per attrarre il pubblico e per trasmettere forza al messaggio. Talora, lo concedo queste sono eccessive o un po' balorde, altre volte sorprendenti e veramente innovative.
Sta di fatto che anche il luogo più lontano oggi viene raggiunto dal turista e della fotografia, tutto è già visto, solo una ricerca o una visione nuove e con un'impronta fortemente personale possono portare a dei risultati apprezzabili che vadano oltre la proiezione fra amici.
Questo, io credo, è ciò cui dovremmo oggi aspirare, non è per niente facile, ma occorre provare. IMHO!
Alla prossima
Emanuele
 
Riporta a un moderatore   Loggato Loggato  
 
E\' un\'illusione che le foto si facciano con la macchina... si fanno con gli occhi, con la testa e con il cuore.
Henri Cartier-Bresson

Chi non sa fare una foto interessante con un apparecchio da poco prezzo, ben difficilmente otterrà qualcosa di meglio con la fotocamera dei suoi sogni.
Andreas Feininger
  Per scrivere in questo Forum è prima necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#9157
simone.sapienza (Utente)
utente senior
Messaggi: 112
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Sesso: Maschio La mia passione: la fotografia Ubicazione: Siracusa Compleanno: 1990-09-22
Re:la predisposizione ad accogliere il caso... 6 Anni fa Karma: 0  
Io penso che non ci siano diversi HCB, semplicemente credo che si possa essere "bressoniani" (attimo decisivo, caso) in un contesto pianificato come lui stessa seguiva.

Di sicuro, oggi se si reincarnasse sarebbe uno dei tanti.
 
Riporta a un moderatore   Loggato Loggato  
 
  Per scrivere in questo Forum è prima necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#9166
alb.o (Utente)
utente gold
Messaggi: 359
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Sesso: Maschio Ubicazione: Catania Compleanno: 1973-03-08
Re:la predisposizione ad accogliere il caso... 6 Anni fa Karma: 2  
Credo che HCB sta alla fotografia come Le Corbusier all'architettura. Figure assolutamente imprescindibili per la nostra storia! Impossibile pensare alla fotografia o all'architettura senza essere riconoscenti a due grandi ed indiscutibili maestri. Tuttavia mi pare anacronistico celebrare palazzi con moduli abitativi a più livelli e porticati alla base come esempi di architettura ancora oggi da perseguire, pensando di star facendo del bene al mondo ed alla società. Ogni cosa quindi va circoscritta ad un contesto storico bene preciso. Nessun vuol togliere nulla a HCB, ma come suggerisce Simone, volendo scherzarci su ed immaginandolo come un contemporaneo, sarebbe probabilmente stato uno tra gli altri oppure ancora una volta un precursore di qualcosa di nuovo e rivoluzionario che sicuramente non sarebbe quindi potuto essere ancora oggi "l'istante decisivo"!

Ipotesi nulla più! Di fatto il mondo va come sta andando e con esso anche la fotografia, alla ricerca di nuove strade…

Saluti



Alberto




"il momento decisivo" - Londra, 2011
Alberto Castro
 
Riporta a un moderatore   Loggato Loggato  
 
Ultima Modifica: 2014/11/29 10:27 Da alb.o.
  Per scrivere in questo Forum è prima necessario registrarsi come utenti di questo sito.
Vai all'inizio pagina Rispondi al messaggio
Powered by FireBoardscarica gli ultimi messaggi sul tuo computer!

Social network

Segui l'ACAF

instagram.png fb-art.png twitter-logo.png
youtube-128.png