ACAF - Associazione Catanese Amatori Fotografia

 
  • Decrease font size
  • Default font size
  • Increase font size
ACAF Forum
Benvenuto/a, Ospite
Prego Accedi o Registrati.    Password dimenticata?
i bimbi di Mary (1 in linea) (1) Visitatore
Vai a fine pagina Rispondi al messaggio Preferiti: 0
Discussione: i bimbi di Mary
#10136
PipPap (Utente)
utente platinum
Messaggi: 670
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Sesso: Maschio Ubicazione: catania Compleanno: 1952-11-11
i bimbi di Mary 1 Mese, 1 Settimana fa Karma: 7  
Pronto? Mary Poppins? No, Mary Indelicato

Come un personaggio di Jane Austen o, se preferite, come la stessa scrittrice, Mary Indelicato ha maturato la sua passione fotografica restando fedele alla tradizione visiva dietro le sue spalle (e quindi la predilezione per il figurativo, la condivisione di quanto da tutti noi, insieme, osservato, l’individuazione di una bellezza come cultura).
Ma, proprio la fedeltà a queste radici, le ha comportato un’apertura mentale e visiva verso tutto ciò che è “la prima volta, che è “first”, che è “premiére”; che è “naiveté”. Un apertura verso un territorio assolutamente nuovo sul quale riversare le attenzioni della sua giovinezza e della sua modernità. Pertanto, un’apertura a tutto ciò che comporta uno stupore, un sorriso, una sorpresa, una scoperta.
I temi e gli argomenti affrontati col suo strumento fotografico sono stati spesso filtrati dalla sua vicenda personale di giovane donna, di moglie, di madre e, nonostante le derive, talvolta drammatiche, che hanno preso le sue sequenze (v. in tal senso l’impegno femminista), tutti i suoi lavori vengono subordinati e, consapevolmente, ricondotti ad una cifra stilistica dove il sentimento si fa eleganza di stile, raffinatezza di composizione, ricerca di un bello concreto e sperimentato.
Tutto questo, agli Acaffini, è assai ben noto: invece, annotiamo, in questa sede, il lusinghiero successo e la calorosa accoglienza riservata dal “le Gru” di Valverde - Circolo FIAF- EFI di risaputa tradizione e cultura fotografica – alla sua mostra sulla “neonatalità tra attese e sorprese”, un sorprendente lavoro, tra sequenze e immagini singole, laddove la poetica testimonianza si coniuga con la partecipata narrazione sfociando non solo in una proposta umanamente efficace ma anche in una riflessione eticamente corretta.
Lo stile è quello di Mary, sempre sofisticato (in senso buono) e sempre fotograficamente intellegibile; sorprende l’evidenza del significato visivo e la naturalezza della proposta; colpisce, inoltre, la forza del contenuto e l’efficacia della forma che lo supporta. Insomma, un linguaggio fotografico autorevole quanto maturo.
Trattasi di un bianconero morbido, luminoso, laddove la penombra e la sfumatura dei grigi, o, nella scelta del colore. la morbidezza delle cromie, allude e denuncia zone intense del sentimento e della psiche. La distribuzione dei ritratti, e quindi dei volti e dei gesti, e quindi delle allusioni significative, è ritmata da una cadenza semplice ma efficacemente descrittiva ovvero rivelatrice.
La nostra fotografa sa sintetizzare con rara perizia le emozioni con le preoccupazioni, le speranze con i lieti annunci; ed i suoi bimbi, forse, hanno gli occhi chiusi perché, per adesso, sanno che qualcuno sta guardando al loro mondo con occhi altrettanto buoni.
Chi vuol conservare una traccia del suo passaggio in questo pianeta, sa ormai a chi rivolgersi-
 
Riporta a un moderatore   Loggato Loggato  
 
Ultima Modifica: 2018/03/22 17:11 Da PipPap.
  Per scrivere in questo Forum è prima necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#10174
mary (Admin)
vivi e lascia vivere
Admin
Messaggi: 2168
graph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Socio Nr.: 140 Sesso: Femmina http://maryindelicato.wix.com/fo Ubicazione: catania Compleanno: 1973-01-28
Re:i bimbi di Mary 2 Settimane, 6 Giorni fa Karma: 30  
Ti chiedo perdono a Pippo ma questa splendida recensione mi era proprio sfuggita!!!
ho accettato l' invito degli amici delle Gru con enorme paura perchè per la maggiorparte i miei sono scatti studiati a tavolino, le composizioni , i colori, gli abbinamenti , le posizioni...quindi pensavo che ad un pubblico di fotoamatori abituati alle street , a foto impegnate, o alle foto rubate ai bimbi che giocano per strada, o ai reportage di viaggi non potessero interessare. Invece con mia grande gioia sono state apprezzate da tutti e mi sono sentita come a casa ( ACAF), per questo rli ringrazio di cuore!! e ringrazio soprattutto te per la tua preziosa presenza che tanto mi ha incoraggiato, e tutti gli amici acaffini che sono venuti a farmi da supporter!!
 
Riporta a un moderatore   Loggato Loggato  
 
http://maryindelicato.wix.com/fotomary

canon 6d+canon 7d+ canon40d+24/70 tamromn-17-55 canon +350d+ 1.8 canon 70-300- fish 8mm-
my gallery
  Per scrivere in questo Forum è prima necessario registrarsi come utenti di questo sito.
Vai all'inizio pagina Rispondi al messaggio
Powered by FireBoardscarica gli ultimi messaggi sul tuo computer!

Social network

Segui l'ACAF

instagram.png fb-art.png twitter-logo.png
youtube-128.png