ACAF - Associazione Catanese Amatori Fotografia

 
  • Decrease font size
  • Default font size
  • Increase font size
ACAF Forum
Benvenuto/a, Ospite
Prego Accedi o Registrati.    Password dimenticata?
Re:RIFLESSIONI SUI RIFLESSI (1 in linea) (1) Visitatore
Vai a fine pagina Rispondi al messaggio Preferiti: 0
Discussione: Re:RIFLESSIONI SUI RIFLESSI
#8291
alb.o (Utente)
utente gold
Messaggi: 359
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Sesso: Maschio Ubicazione: Catania Compleanno: 1973-03-08
Re:RIFLESSIONI SUI RIFLESSI 9 Anni, 11 Mesi fa Karma: 2  
Riflesso di Piergiorgio Branzi...

 
Riporta a un moderatore   Loggato Loggato  
 
Ultima Modifica: 2013/10/17 12:13 Da alb.o.
  Per scrivere in questo Forum è prima necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#8547
alb.o (Utente)
utente gold
Messaggi: 359
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Sesso: Maschio Ubicazione: Catania Compleanno: 1973-03-08
Re:RIFLESSIONI SUI RIFLESSI 9 Anni, 7 Mesi fa Karma: 2  
Torneremo su Branzi in altro forum... un pò più avanti!!!
 
Riporta a un moderatore   Loggato Loggato  
 
Ultima Modifica: 2014/02/23 16:27 Da alb.o.
  Per scrivere in questo Forum è prima necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#8548
alb.o (Utente)
utente gold
Messaggi: 359
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Sesso: Maschio Ubicazione: Catania Compleanno: 1973-03-08
Re:RIFLESSIONI SUI RIFLESSI 9 Anni, 7 Mesi fa Karma: 2  
Tornerei adesso per un secondo su Eugene Atget, di cui abbiamo già più volte parlato nel corso delle nostre riflessioni.

Ricordiamoci che nel 2002 in un articolo intitolato "Common Hand Camera Failures" la rivista inglese "The Photogram" (come criticamente osservato da Clement Cheroux) offriva ai fotoamtori alcuni consigli per evitare i "fastidiosi" (a quanto pare) riflessi indesiderati e spesso presenti durante la ripresa di oggetti in vetrina. Tali consigli stavano all'interno di un decalogo di come fare a scongiurare gli errori più comuni in fotografia amatoriale.

Il tema degli errori fotografici è oggetto di distinta riflessione su altro forum, relativamente ad altre riflessioni, pur tuttavia dal momento che di riflessi si parla, ritengo sia questo il posto più idoneo per riportare alcune considerazioni che a partire da questi vengono mossi.

Ecco perchè ritorniamo a scomodare il nostro Adget che di vetrine di negozi se ne intende, dal momento che ne ha fotografate a centinaia e che del "fastidioso" problema del riflesso non sembra si sia mai preoccupato, anzi tutt'altro fu tra i primi a lasciare che ciò che accadesse liberamente riportando all'interno del negozio la strada e spesso anche la propria immagine. Credo possa essere conclamato che Adget non ritenesse questi riflessi errori o che, ancor peggio, questi "errori determinanti" potessero "rovinare l'impressione". E' infatti troppo elevato il numero di fotogrammi scattati e sviluppati da Adget con queste condizioni di "disturbo" al contorno, per poterle considerare non volute od accidentali.

La domanda a questo punto diventa, "non si curava di quei riflessi o li cercava intenzionalmente"?

In realtà Adget verso gli ultimi anni di attività si affacciava al periodo del Surrealismo ed abitando nelle vicinanze di Man Ray (molto più giovane di lui, oltre che grande ricercatore e sperimentatore) fu proprio ai suoi riflessi che il fotografo fu avvicinato da Man Ray e quindi dai surrealisti- L'interesse era proprio stimolato dal ritrovare in quel tipo di resistenza ai canoni fotografici del tempo di Adget (e non solo a giudicare dall'articolo citato in apertura) il fertile terreno per far attecchire le idee e le proposte artistiche del movimento. Man Ray e la sua assistente Berenice Abbott, restarono talmente colpiti dal lavoro di Adget che acquistarono circa diecimila stampe e un centinaio di negativi contribuendo alla diffusione ed al ricordo del suo nome all'interno dei libri di storia della fotografia. Attraverso la divulgazione delle immagini di Adget il tema dei riflessi divenne parte integrante della sfera visiva delle avanguardie del tempo, rilanciandolo non più come errore tecnico, ma come costante e sempre presente strumento d'espressione estetica del surrealismo.

Ed allora attenzione alle date, da quel momento, ossia dagli anni venti, i riflessi sono diventati linguaggio, e grandi grandissimi fotografi a cominciare da Berenice Abbott, Aenne Biermann, HCBresson, Florence Henri, Jaromier Funke, Germaine Krull, Herbert List, Dora Maar, Roland Penrose, Jindrich Styrsky fotografarono nel decennio successivo vetrine su vetrine. Negli anni quaranta il tema passa oltre oceano ed arriva negli Stati Uniti con il lavoro di Lisette Model e Louis Faurer... Da allora il tema non ha mai mostrato cenni di cedimento con un vivo e costante interesse dell'osservatore fotografo.

Si pensi agli autoritratti di Lee Friedlander (nome che vi avevo già segnalato di tener bene in mente) o altri lavori di Dan Graham, fino ai più recenti lavori di Denis Roche o di Philippe Durand. Il tema è quindi ben lungi dall'essere esaurito.

(op. cit. "L'errore Fotografico" di Clement Cheroux).
 
Riporta a un moderatore   Loggato Loggato  
 
Ultima Modifica: 2014/11/26 10:55 Da alb.o.
  Per scrivere in questo Forum è prima necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#8549
alb.o (Utente)
utente gold
Messaggi: 359
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Sesso: Maschio Ubicazione: Catania Compleanno: 1973-03-08
Re:RIFLESSIONI SUI RIFLESSI 9 Anni, 7 Mesi fa Karma: 2  
nell'attesa di approfondire i personaggi citati sopra (e ne vedremo delle belle) vi lascio con un paio di fotografie di colui che per me è assolutamente un genio della fotografia, apripista e promotore di diverse novità... e non a caso rientra tra i fotografi a cui Luigi Ghirri ha fatto importante riferimento durante la sua vita.

Parliamo di Lee Friedlander, quelli che seguono sono riflessi ed autoritratti (abbiamo già sancito in precedenza che anche l'autoritratto è un riflesso ed a pieno titolo rientra tra le nostre "riflessioni". Avremo tuttavia modo di riprendere più avanti e nei dettagli l'autore!

Intanto buona visione…

 
Riporta a un moderatore   Loggato Loggato  
 
Ultima Modifica: 2014/03/04 12:38 Da alb.o.
  Per scrivere in questo Forum è prima necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#8553
alb.o (Utente)
utente gold
Messaggi: 359
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Sesso: Maschio Ubicazione: Catania Compleanno: 1973-03-08
Re:RIFLESSIONI SUI RIFLESSI 9 Anni, 7 Mesi fa Karma: 2  
Lee Friedlander - Wisconsin - Autoritratto 1966

 
Riporta a un moderatore   Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è prima necessario registrarsi come utenti di questo sito.
#8554
alb.o (Utente)
utente gold
Messaggi: 359
graphgraph
Utente non in linea Clicca qui per vedere il profilo di questo utente
Sesso: Maschio Ubicazione: Catania Compleanno: 1973-03-08
Re:RIFLESSIONI SUI RIFLESSI 9 Anni, 7 Mesi fa Karma: 2  
Lee Friedlander - Louisiana - Autoritratto - 1968

 
Riporta a un moderatore   Loggato Loggato  
  Per scrivere in questo Forum è prima necessario registrarsi come utenti di questo sito.
Vai all'inizio pagina Rispondi al messaggio
Powered by FireBoardscarica gli ultimi messaggi sul tuo computer!

Programmazione ACAF

< Settembre 2023 >
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
28 29 30 31 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 1
< Ottobre 2023 >
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
25 26 27 28 29 30 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5